Le Frecce Tricolori a Capo d’Orlando

03 e 04 luglio 2010

frecce-tricoloriNel prossimo fine settimana Capo d’Orlando ospiterà le Frecce Tricolori. Questo sarà l’evento dell’Estate 2010. La complessa macchina organizzativa che sta lavorando per mettere a punto le due giornate, sabato 3 e domenica 4 luglio. L'”Air Show Capo d’Orlando 2010″ per oltre due ore terrà inchiodati con il naso all’insù migliaia e migliaia di spettatori. Prima dell’esibizione delle Frecce Tricolori si esibiranno infatti tanti altri velivoli nel cielo antistante i lungomare Andrea Doria e Ligabue. Lo spettacolo sarà aperto dalla sfilata degli aerei dei soci dell’Aereo Club di Capo d’Orlando che stanno attivamente collaborando per la riuscita dell’evento. Alle ore 16 sarà la Pattuglia Vega a dare inizio alle esibizioni.Quattro ultraleggeri P92 si cimenteranno nelle prime evoluzioni mozzafiato. Subito dopo sarà il Pitts Special, uno degli aerei preferiti dai piloti acrobatici in tutto il mondo, a entusiasmare il pubblico.
Poi sarà la volta dei quattro velivoli della pattuglia Blu Circe. Si tratta di aerei FL 100 RG, preferiti da questa pattuglia civile per realizzare figure mozzafiato. La scena subito dopo sarà tutta per Rodolfo “Rudy” Natale, acrobata sportivo tra i più medagliati d’Italia. A bordo di un Extra 300, Natale già pilota civile a soli 24 anni, calamiterà l’attenzione degli oltre 100.000 spettatori previsti. A seguire ci sarà una spettacolare simulazione di soccorso in mare, realizzata dall’Aeronautica Militare con l’elicottero HH3F Elisar. Subito dopo spazio ancora per un Extra 300. Alla cui guida, Francesco Fornabaio, si cimenterà nella sua specialità di volo artistico, per cui crea programmi di grande suggestione e bellezza. Alle ore 18,05 circa sarà la volta della Pattuglia Acrobatica, formata da dieci Aermacchi MB-339 PAN. L’intero repertorio, dal “tonno morto” alla “bomba”, fino al “volo folle”, trasformeranno il cielo di Capo d’Orlando in un enorme palcoscenico. Le acrobazie e i “disegni” in volo delle Frecce saranno ben visibili su tutta l’intera spiaggia. Per garantire lo svolgimento del “Air Show Capo d’Orlando 2010”, nella massima sicurezza, per velivoli e spettatori saranno apportate alcune modifiche alla viabilità con l’istituzione anche di nuovi parcheggi. Saranno inoltre realizzati presidi medici, pattugliamento a mare e sulle strade che conducono in città. All’indimenticabile spettacolo si potrà assistere stando comodamente seduti in spiaggia. Soltanto dalle 15,30 alle ore 19, quando cioè si svolgerà la manifestazione, lungo il litorale sarà vietata la balneazione. In mezzo alle prove e allo spettacolo, sabato 3, alle ore 21,30 con ingresso gratuito, in piazza Matteotti concerto della cantante Noemi.
Estrapolato dal comunicato stampa del Comune